ACQUA INFORMATA, STIMOLO ALLA SALUTE!


ACQUA INFORMATA, STIMOLO ALLA SALUTE!

L’Acqua è un elemento straordinario. Non solo perché regola le funzioni del nostro organismo, diventando una delle fonti principali della nostra vita, ma anche per quelle sue particolari facoltà che la rendono affascinante nel campo scientifico e indispensabile nel campo magico.

L’Acqua non ha una forma propria, prende quella del recipiente che la contiene; non ha un colore, ma a seconda di dove si trova diventa rossa, verde, gialla; in natura è liquida, solida e gassosa. L’Acqua possiede uno spirito di adattamento unico al mondo, permettendole di cambiare in base a ciò che la circonda, e la stessa cosa vale anche per la sua capacità di assorbire l’energia.

Per comprendere in che modo l’Acqua assorbe l’energia, di quale energia si tratta e in che modo possiamo usarla, è necessario fare una mini-introduzione sulla sua componente scientifica. L’acqua è formata da atomi che, quando interagiscono tra loro, formano molecole capaci di generare fenomeni elettrodinamici fondamentali per la nostra vita. Osservando questi fenomeni al microscopio, si è potuto appurare che L’Acqua trattiene le informazioni energetiche del suo luogo di provenienza. In poche parole: “l’Acqua ha una memoria”.

Attraverso degli esperimenti, si è potuto notare che esistono acque più energetiche rispetto ad altre.

Uno scienziato in particolare, Emoto Masaru, ha studiato e fatto esperimenti su Acqua distillata, quindi priva di memoria, per cercare di caricarla dell’energia che voleva lui. Così, ha suddiviso la stessa acqua in più barattoli e ha trattato ogni barattolo in modo differente. Guarda cosa ha ottenuto:

- Ha messo dei barattoli ognuno tra due autoparlanti che trasmettevano musica differente e poi li ha congelati. Ogni particella d’Acqua ha risposto a questa stimolazione cristallizzandosi in forme diverse in base al tipo di musica: cristalli armoniosi con la musica classica, cristalli caotici con l’hard rock.

- A questo punto è passato alla stimolazione attraverso immagini e scritte. Su alcuni barattoli attacca etichette con immagini belle e parole positive e d’amore. Su altri barattoli usa etichette negative di sofferenza e brutalità (la parola scritta è già un simbolo visibile dei pensieri e dei sentimenti, ricca di vibrazioni positive o negative). L’acqua contenuta nei barattoli influenzati da sentimenti negativi è diventata batterica, mentre gli altri barattoli influenzati da sentimenti benefici hanno dato un riscontro molto positivo, come stimolo alla salute e alla vitalità.

Lo stesso Emotu spiega meglio il fenomeno nel suo libro “I Messaggi dall’acqua” …

“L’acqua è sensibile a una forma d’energia sottile chiamata hado. È proprio quest’energia che agisce sulla qualità dell’acqua e sulla forma dei cristalli. In questo libro uso la parola hado per indicare tutta l’energia sottile esistente nell’universo.

Tutte le cose esistenti hanno vibrazioni, ossia hado. Quest’energia spesso è positiva o negativa e si trasmette facilmente ad altre cose esistenti. Il pensiero “sei uno stupido” ha un proprio hado, che l’acqua assorbe e, una volta gelata, esprime sottoforma di cristalli deformi. Al contrario, quando l’acqua viene esposta a pensieri positivi, si formano splendidi cristalli che riflettono uno stato positivo. L’hado, perciò, è profondamente coinvolto nelle implicazioni della risposta dell’acqua all’informazione.

Per illustrare ulteriormente il concetto di hado, userò l’esempio del diapason. Forse, alle elementari, vi sarà capitato di vedere questo strumento e di colpirlo con un martelletto di gomma chiedendovi come funzionasse. Facciamo un breve ripasso. Immaginiamo di avere tre diapason. Il primo e il secondo vibrano con una frequenza di 440 Hz, mentre il terzo, con una frequenza di 442 Hz. In altre parole, i diapason 1 e 2 vibrano 440 volte al secondo, mentre il diapason 3 vibra 442 volte al secondo.

Colpendo il diapason 1 con il martelletto di gomma, il diapason 2 che ha la stessa frequenza, comincia subito a vibrare, mentre il diapason 3 no.

Questa spiegazione da l’idea del fatto che hado è energia. Se due cose hanno la stessa frequenza, armonizzano, vibrano in sintonia. È facile capire, quindi, come noi umani possiamo produrre liberamente il nostro personale hado e come altre cose che hanno lo stesso hado possano entrare in sintonia con noi. Inversamente, anche noi possiamo armonizzare con un hado proveniente da altre cose. Ogni elemento del creato ha la propria vibrazione intrinseca. Mi riferisco a qualunque cosa, dalle molecole che compongono ogni sostanza, fino agli atomi che formano le molecole e le particelle subatomiche che compongono gli atomi. In altre parole, ogni particella subatomica ha la sua vibrazione intrinseca.

Il nostro corpo e la nostra mente sentono quest’influsso, a seconda della vibrazione con la quale sono in sintonia. Nei rapporti umani, si dice spesso di non essere sulla stessa lunghezza d’onda di qualcuno. Quest’affermazione è in relazione con vibrazione e risonanza.

Essendo il nostro corpo composto al 70% d’acqua, è facile intuire come questi stimoli possano facilmente influire in modo positivo o dannoso sulla nostra salute”.


Ti piacerebbe produrre “acqua informata” comodamente a casa, pressoché a costo zero, trasferendo vibrazioni riequilibranti e salutari personalizzate e adattate alle tue esigenze e caratteristiche?

… Allora contatta la nostra segreteria al 392.6718355 (tramite Sms, WhatsApp) o tramite email: associazione.armonya@libero.it, entro le successive 24 ore il nostro staff provvederà a coordinare con te un consulto personale telefonico gratuito di informazione e orientamento.

Antonio Bufalo

P.S.

… E non dimenticare ti prendere visione di tutti gli altri contenuti e servizi gratuiti offerti dalla nostra associazione di promozione sociale della salute! Basta cliccare su: https://www.salutesolidale.org/

102 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti