HO’OPONOPONO: il metodo semplice, rapido ed efficace che può aiutarti a CAMBIARE LA TUA VITA!


L'idea alla base di Ho'oponopono, una tecnica di Psicologia Energetica, scaturisce dal significato stesso della parola, arrivata fino a noi dalla cultura Hawaiana. Tradotto Ho'oponopono significa "mettere le cose al posto giusto", o in termini più semplici, aggiustare le cose.

Ognuno di noi ha delle cose da mettere a posto, e Ho'oponopono non solo è un modo per aggiustare praticamente qualsiasi cosa si possa immaginare, ma è anche così facile da usare che non c'è nessuna ragione per non avvantaggiarsi di questa tecnica così potente.

Non è una fede religiosa, non ci sono dogmi da accettare, non ci sono guru da seguire ciecamente, il lavoro va fatto esclusivamente da soli, da noi stessi e su noi stessi. L’unica cosa richiesta è la sua applicazione costante.

Il metodo può essere riassunto nella ripetizione (a voce o solo mentalmente) di quattro o cinque frasi da usare ogni volta che vuoi superare un qualsiasi disagio, chiamato anche " cleaning" (pulizia energetica):

“Scusa”

"Mi dispiace"

"Per favore perdonami"

"Grazie"

"Ti voglio bene/Ti Amo"

Ecco! Pronunciando un mantra (preghiera) composto da queste cinque frasi più spesso possibile giorno dopo giorno, presto realizzerai che amando te stesso, chiedendo scusa ogni volta che fai qualcosa di apparentemente sbagliato (a te stesso, agli altri, a Dio, alla tua Anima), perdonandoti per ogni azione che ha prodotto una qualsiasi sofferenza altrui, commessa nell'inconsapevolezza, e ringraziandoti ogni volta che crei qualcosa di bello (o che hai smesso di creare cose negative), allora puoi creare la vita giusta per te!


Ho’oponopono, istruzioni per l’uso

Tratto da "Il Grande Libro di Ho'oponopono" scritto da Luc Bodin, Nathalie Bodin, Jean Graciet...

"La formula di Ho'oponopono è... "Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo".

Cosa significano queste parole?

  • "Mi dispiace": vuol dire riconoscere la propria responsabilità (mentale, inconscia, proiettiva) della creazione dei disagi che si stanno vivendo.

  • "Perdonami": perché non sapevo di averla dentro di me.

  • "Grazie": perché mi permette di pulire questo ricordo (questa memoria karmica alla base del disagio stesso).

  • "Ti amo": amo te, la Divinità interiore (il Dio in me, la mia Anima Spirituale, cui mi rivolgo con il mantra affinché trasformi l'energia della memoria karmica in energia di luce che mi faccia crescere interiormente). Concludiamo con “ti amo” perché soltanto l’amore guarisce!

Quando pronunciare questa formula?

Quando ci troviamo di fronte a un conflitto, a una reazione violenta, un incidente, un trauma, a tutto ciò che fa affiorare in noi un'emozione forte e negativa.

Come pronunciarla?

Ad alta voce o in silenzio, tra sé e sé.

A chi rivolgere questa frase?

A se stessi, alla Divinità interiore, al proprio custode, all'universo, a Dio.

Può essere usata come prevenzione?

È possibile pronunciare la formula "Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo" anche quando non avvertiamo alcun particolare conflitto. Farlo permette di cancellare i ricordi emersi a nostra insaputa. Alcuni recitano la formula come un mantra durante una camminata, una corsa o un giro in bicicletta.

È possibile pronunciarla durante un evento felice?

Sì, abbiamo a disposizione uno strumento che ci consente di mettere a riposo l'ego e vivere fino in fondo la gioia, in tutta umiltà.

Si può praticare Ho'oponopono davanti alla tv?

È possibile praticare Ho'oponopono davanti a qualunque cosa risvegli in noi emozioni negative, sia questo internet, il telefono o la radio.

Occorre pronunciare ogni parola della formula?

Cominciando a praticare Ho'oponopono, prenditi il tempo di pronunciare la formula per intero, fino a quando non avrai integrato la sensazione trasmessa da ogni parola. Dopo potrà essere sufficiente dire: "Grazie, ti amo".

Che cosa succede poi?

Sopraggiunge la calma. Non abbiamo più aspettative su quanto accadrà, perché Ho'oponopono significa innanzitutto conseguire la pace interiore.

Entrare nel processo di Ho'oponopono è tutto sommato piuttosto semplice.

Quando qualcosa ci disturba, quando sopraggiunge una piccola seccatura nella vita quotidiana oppure un evento molto più grave, è sufficiente ripetere le quattro piccole frasi, che in realtà sono delle paroline: "Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo". Attraverso queste quattro frasi ripetute varie volte nell'arco di un certo periodo, accade qualcosa, talvolta addirittura un miracolo.

Niente appare più semplice e alla portata di tutti!

Ricorda, l’obiettivo, il fine di Ho’oponopono consiste nel collegarci con la Divinità interiore attraverso l’Anima. Per farlo, occorre abbandonare qualsiasi aspettativa, perché l’energia di Ho’oponopono implica il non doversi più sforzare di capire e pertanto il non aspettarsi nessun risultato. L’aspettativa infatti chiama nuovamente in causa la mente.

Aspettarsi qualcosa richiede un intervento da parte della mente e se quest’ultima riprende il controllo, l’anima si ritrae e nulla accadrà. A partire da quel momento, la mente blocca il processo. Ecco perché essa deve allentare fino in fondo la presa.


Ripeti le frasi “mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo”

e pian piano vedrai compiersi la magia!

Rivolgiti con il mantra al tuo Sé superiore e domandagli di pulire, di purificare con l’aiuto della Divinità le cause del problema, dopodiché ringrazialo.

È altresì possibile rivolgersi ai propri ricordi rammentando loro che li amiamo, perché ci offrono la possibilità di liberarli e dunque di liberare noi stessi.

Ecco perché praticando Ho’oponopono tutti i giorni, varie volte al giorno, sviluppiamo sempre più dentro di noi quei magnifici valori simili a briciole d’amore: gratitudine, perdono, rinuncia, umiltà, gioia, assenza di giudizio, fiducia in se stessi e amore verso la propria persona.

In questo modo, poco a poco scopriamo chi siamo realmente.

Lo scopo di Ho’oponopono consiste nel liberarci dai nostri ricordi

per raggiungere la luce e l’illuminazione, così da conoscere la pace e la libertà".

Antonio Bufalo


P.S. Vi ricordo che tutti i VIDEO-CORSI presenti sul nostro portale (più di 100 ore di formazione!), incluso quello che insegna l'Ho’oponopono ("Armonya - Come risolvere ogni problema e conflitto creando armonia!") sono accessibili a titolo completamente GRATUITO! Scoprite come fare … CLICCATE QUI’ per prenderne visione >>> https://www.salutesolidale.org/corsi

96 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti